Archivio

Posts Tagged ‘kovalainen’

Intervista a Stefano Rumi – parte 2 di 2

giugno 21, 2012 18 commenti

(torna alla parte 1)

FondTech è oggi una delle maggiori aziende al mondo specializzate nell’offrire progettazione e sviluppo aerodinamico all’industria automobilistica professionale. Focalizzando le sue risorse sui test in galleria del vento, tecniche di modellazione e simulazioni al computer hanno spinto i propri prestigiosi clienti verso innumerevoli successi. Ecco come:

.

.

.

Leggi tutto…

Annunci

Red Bull: iprocrisia alla stato brado

luglio 31, 2010 Lascia un commento

Gli ordini scuderia sono insiti in questo sport, nessuno fa eccezione. Niente di nuovo, niente di gradevole.

Inutile appellarsi alla mitologia dell’automobilismo inglese, dicasi lo stesso anche per loro. A giocare con il fuoco ti scotti, se ti scotti non giochi più, italiano o inglese che tu sia. È detto comune, qua dentro, il più sano ha la lebbra. Esempi?

.

. Leggi tutto…

Intervista a Giorgio Stirano – parte 1 di 2

aprile 26, 2010 14 commenti

Ha portato l’Osella Corse in F1 lanciando talenti quali Eddie Cheever e Teo Fabi per poi passare all’Alfa. Lui dietro i successi internazionali della 155, Suoi alcuni delle concept-car più significative ed avverinistiche di fine anni 80 ed inizio 90. Ma non solo, non s’è tirato indietro poi, nè nell’avventura Forti Corse, nè tanto meno nella difesa giudiziaria di Williams a seguito della morte di Senna di quel maledetto week-end di Imola.

Giorgio Stirano è da sempre persona caparbia e pragmatica. Ha raccolto numerose sfide senza mai tirarsi indietro, non ha mai esitato a far valere le proprie idee, nel bene e nel male, che piaccia o che piaccia meno. Figuriamoci, problemi nel rispondere a qualche domanda scomoda? Chiaramente no!

– Bel posto questa Montecarlo

– L’avventura dell’Osella Corse

– Quel casino dell’Alfa

– La parabola dei piloti

.

Leggi tutto…

Bentornata F1, auguri!

dicembre 22, 2009 7 commenti

Con le feste arrivano una serie di notizie a raffica le quali non possono che farci ben sperare per la stagione 2010. L’anno prossimo sarà per molti versi un nuovo anno zero. All’orizzonte si vanno delineando nuove sfide con nuovi protagonisti forse in grado di dare nuovo slancio alla nostra passione per questo sport.

.

.

.

Leggi tutto…