Archivio

Posts Tagged ‘pneumatici’

Ladies and Gentlemen, start your engines!

agosto 29, 2012 3 commenti

Pensa all’uscita della Source e al gas spalancato fin su a Les Combes, dopo Eau Rouge-Radillon e Kemmel e pensa al doppio DRS Lotus. Pensa all’ultima gara e alle sfavillanti performance di Grosjean prima e Raikkonen poi. Pensa a quest’ultimo, con cinque vittorie già a curriculum sulla “pista dei campioni”. Pensa all’ultima di quelle cinque, nel 2009, poi due anni d’esilio e il ritorno 2012 cui ancora manca la vittoria sin qui solo sfiorata. Pensa a domenica prossima… può succedere per davvero?

. Leggi tutto…

Si fa sul serio – chi rischia il flop

Attorno alla garanzia di un V10 accreditato di essere il più potente e, allo stesso tempo, il meno dispendioso dal punto di vista dei consumi di tutto il lotto, di tutt’altro genere è la situazione dei team che Mercedes va a motorizzare. Per diversi motivi, la loro vigilia è ben diversa da quanto si auspicassero.

Continua a leggere…

Si fa sul serio – chi rischia di vincere

marzo 23, 2011 1 commento

Ormai ci siamo. Pochi giorni e sull’asfalto di Melbourne saranno sanciti i primi verdetti stagionali. Dopo un inverno lunghissimo, complice la questione Bahrein, le squadre sono partite alla volta dell’estremo sud dell’Australia, qualcuno forte delle proprie certezze, i più con un grosso carico d’incognite. Dopo quattro sessioni di test restano pressoché indecifrabili i reali valori in campo: solo sabato alle 14:00 ora locale, inizio delle qualifiche, tutti cominceranno a fare sul serio senza più giochi e pretattiche. Solo ipotesi, dunque, ma eccole qui.

Continua a leggere…

Ecco perchè Schumy ha fallito

luglio 30, 2010 4 commenti

Siamo ormai oltre il giro di boa di questa stagione, è tempo di bilanci. Su tutti, il verdetto più perentorio, più indiscutibile, è uno e uno solo: il fallimento di Schumacher.

È stato il faro di questo mondo per oltre un decennio, la star assoluta, il numero uno. È tornato a esserlo quest’inverno con l’andirivieni di voci sul suo possibile ritorno, lo stipendio shock, il passaggio alla Mercedes dai profani bollato come alto tradimento e, infine, la dichiarazione che tutti volevano e si aspettavano: “Torno per vincere il mondiale”.

. Leggi tutto…