Archivio

Posts Tagged ‘schumacher’

Ladies and Gentlemen, start your engines!

agosto 29, 2012 3 commenti

Pensa all’uscita della Source e al gas spalancato fin su a Les Combes, dopo Eau Rouge-Radillon e Kemmel e pensa al doppio DRS Lotus. Pensa all’ultima gara e alle sfavillanti performance di Grosjean prima e Raikkonen poi. Pensa a quest’ultimo, con cinque vittorie già a curriculum sulla “pista dei campioni”. Pensa all’ultima di quelle cinque, nel 2009, poi due anni d’esilio e il ritorno 2012 cui ancora manca la vittoria sin qui solo sfiorata. Pensa a domenica prossima… può succedere per davvero?

. Leggi tutto…

Salvarsi dal dramma

Esattamente vent’anni fa Maranello stupì il mondo con l’F92-A, monoposto estrema con soluzioni esclusive, per certi versi in questo senso assimilabile all’F2012 di oggi, che all’epoca si rivelarono poi troppo esasperate. Quella bellissima vettura, sotto quest’aspetto niente a che vedere con l’ultima nata, passò alla storia come simbolo di uno dei momenti più bui della storia del Cavallino.

“Siamo dietro alla McLaren e alla Red Bull, è una bella sorpresa. Il quinto posto, in un weekend difficile come questo, è una bella notizia.” le parole di Fernando Alonso nell’immediato dopo gara di Melbourne, parole che possono essere interpretate positivamente ma che prefigurano i contorni di un dramma.

. Leggi tutto…

Un giorno da Re

settembre 16, 2011 4 commenti

A Monza, da piccolo, mi ci portava mio papà. Si andava alla Roggia e si tifava Alboreto. Ricordo come ieri, ad esempio, l’anno in cui Senna buttò via la gara con un doppiato a pochi giri dalla fine e del tripudio generale dei minuti successivi…

.

.

Continua a leggere…

Si fa sul serio – chi rischia il flop

Attorno alla garanzia di un V10 accreditato di essere il più potente e, allo stesso tempo, il meno dispendioso dal punto di vista dei consumi di tutto il lotto, di tutt’altro genere è la situazione dei team che Mercedes va a motorizzare. Per diversi motivi, la loro vigilia è ben diversa da quanto si auspicassero.

Continua a leggere…

Newey boccia le “ali mobili”

febbraio 1, 2011 1 commento

Se c’è un uomo che prima di ogni altro è in grado di fiutare le opportunità offerte dai cambiamenti, questi è sicuramente Adrian Newey. Nell’arco degli ultimi vent’anni i regolamenti che disciplinano il campionato di F1 sono variati innumerevoli volte ma le monoposto vincenti sono sempre nate dalla sua matita (in senso letterale, visto che il computer non lo usa). Dalla sorprendente Leyton House, all’epopea delle Williams anni 90, alle Frecce d’argento, allo strapotere Red Bull dello scorso anno.

.

Continua a leggere…

Lehto, il finnico dimenticato

gennaio 26, 2011 2 commenti

Espoo, Finlandia, città sita a pochi km dalla capitale Helsinki è nota perché sede del colosso multinazionale dei telefoni Nokia ai più, per aver dato i natali all’ex campione del mondo Kimi Raikkonen agli appassionati. Dalla stessa città proviene un altro campione finlandese, assai meno fortunato Jyrki Jarvi Lehto, meglio noto come semplicemente JJ Lehto.

.

Continua a leggere…

Un remake non vale l’originale

ottobre 25, 2010 5 commenti

Alla vigilia del GP di Corea, Bernie Ecclestone ha voluto rispolverare uno dei momenti più belli dell’intera storia della F1, quel finale di stagione 1986 in cui 4 assi, tutti ancora in lizza per il titolo, posarono insieme per una foto entrata negli annali, il suggello di quella che fu un’epoca straordinaria di questo sport.

.

.

. Leggi tutto…