Archivio

Posts Tagged ‘Scuderia’

Intervista a Stefano Rumi – parte 1 di 2

giugno 20, 2012 1 commento

C’è un team su tutti che ha veramente rischiato di diventare grande. La Fondmetal è, infatti, l’incompiuta per eccellenza del nostro automobilismo… perchè, talvolta, il fato è più forte delle intuizioni.

Sotto la guida di un “duro e puro” quale Gabriele Rumi, da piccola azienda di ruote, trasforma il proprio marchio in internazionale, vince titoli mondiali e, persino, si butta in prima persona nella massima serie. La gestione è innovativa e, per certi versi, precursore dei tempi avvenire, da Palosco (BG) hanno pensato a ogni cosa, solo che Newey, nel frattempo, ha in mente di rovinare tutto con le sospensioni attive…

Il ricordo di quell’avventura nelle parole di Stefano Rumi (figlio di Gabriele) e Gianfranco Palazzoli (suo team manager):

.

Leggi tutto…

Annunci

Lehto, il finnico dimenticato

gennaio 26, 2011 2 commenti

Espoo, Finlandia, città sita a pochi km dalla capitale Helsinki è nota perché sede del colosso multinazionale dei telefoni Nokia ai più, per aver dato i natali all’ex campione del mondo Kimi Raikkonen agli appassionati. Dalla stessa città proviene un altro campione finlandese, assai meno fortunato Jyrki Jarvi Lehto, meglio noto come semplicemente JJ Lehto.

.

Continua a leggere…

Red Bull: stavolta 3 volte bene! O no?

novembre 11, 2010 4 commenti

All’indomani della penultima tappa di questa pazza stagione la classifica piloti recita quanto segue:

246 Alonso

238 Webber

231 Vettel

222 Hamilton

.

Leggi tutto…

Toro scatenato

ottobre 27, 2010 4 commenti

È il famoso film di Martin Scorsese, interpretato magistralmente da Robert De Niro, che ripercorre la vita di Jake La Motta, grande pugile che ebbe la sfortuna di imbattersi nel grandissimo Sugar Ray Robinson. Quest’ultimo lo sconfisse dopo 13 devastanti riprese al termine delle quali, pressoché inerme ai colpi dell’avversario, “il toro del Bronx” si aggrappò alle corde anziché arrendersi cadendo al tappeto.

Un po’ il logo della Red Bull, un po’ la storia di questa stagione e il passaggio è breve, a dispetto di quella faccia da bravo ragazzo.

. Leggi tutto…

Gli incresciosi fatti di Hockenheim

settembre 19, 2010 Lascia un commento

Ho già espresso il mio disgusto per quanto messo in scena dalla Ferrari tutta, tanto al muretto quanto negli abitacoli. Ora che è giunto il verdetto della FIA cui la Ferrari non farà appello il capitolo è finalmente chiuso, non se ne sentirà certo la mancanza. Evitiamo quindi di ricamarci su con facile propaganda, atteniamoci ai fatti, agli incresciosi fatti di Hockenheim, eccoli:

.

. Leggi tutto…

Ferrari: “It’s ridiculous!”

agosto 2, 2010 1 commento

Inutile fare i moralisti, a Fernando, con un piede o forse più già fuori dalla corsa al mondiale, quei maledetti sette punti servivano. Fine. Doveva forzatamente vincere lui. La differenza la fa lo stile. Ed è qui che, se ti chiami Ferrari, devi fare qualcosa in più.

Troppi i punti persi per strada per sfortune, intromissioni FIA, errori dal muretto, errori da dentro l’abitacolo. Troppi. Troppi anche gli interessi in gioco. Nel gioco chiamato F1 di oggi non puoi permetterti di fare poesia, devi portare a casa il risultato sempre e comunque.

. Leggi tutto…

Red Bull: iprocrisia alla stato brado

luglio 31, 2010 Lascia un commento

Gli ordini scuderia sono insiti in questo sport, nessuno fa eccezione. Niente di nuovo, niente di gradevole.

Inutile appellarsi alla mitologia dell’automobilismo inglese, dicasi lo stesso anche per loro. A giocare con il fuoco ti scotti, se ti scotti non giochi più, italiano o inglese che tu sia. È detto comune, qua dentro, il più sano ha la lebbra. Esempi?

.

. Leggi tutto…